Costo impianto dentale e altre informazioni utili

Costo Impianto Dentale

Cos’è l’implantologia dentale? E qual è il costo impianto dentale?
Oggi, all’interno di questo articolo, analizzeremo vari aspetti dell’implantologia dentale come la sua funzione, gli eventuali rischi e il costo.

Ma partiamo dalle basi cioè definendo l’implantologia dentale.

Si tratta della branca dell’odontoiatria che si cura di sostituire uno o più elementi dentali mancanti attraverso l’utilizzo di impianti osteointegrati i quali faranno da sostegno a uno o più denti oppure a intere protesi dentali estetiche.

È quindi grazie all’implantologia dentale che il dentista riesce a ripristinare totalmente, sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale, la dentatura del paziente che ha perso uno o più elementi a causa di forti traumi o patologie.

Svolgimento, rischi e costo impianto dentale

Prima di dedicare la nostra attenzione agli impianti dentali prezzi concentriamoci su come il dentista opera per effettuare un impianto dentale e su quali sono i potenziali rischi e/o effetti indesiderati di questo intervento.

L’impianto dentale è sicuramente un intervento complesso, per questo è fondamentale che a svolgerlo sia un professionista serio e accreditato.

Quando il dentista effettua l’operazione decide, sulla base delle singole esigenze del paziente, se inserire l’impianto nella mandibola o nella mascella. Questo fa la differenza soprattutto in termini di tempo poiché, quando l’impianto viene inserito nella mandibola, il processo di osteointegrazione richiede un periodo di tempo di circa 3 mesi. Quando, invece, l’impianto deve essere inserito nella mascella, l’osteointegrazione impiega più tempo, precisamente dai 4 ai 6 mesi.

Come abbiamo detto qualche riga fa, non si può negare che l’impianto dentale sia un’operazione delicata, per questo è giusto che il paziente sia a conoscenza dei potenziali effetti indesiderati. Questi, fortunatamente, sono molto limitati e non sono da considerarsi gravi. Gli effetti indesiderati post-operazione che si possono presentare sono: sanguinamento post-operatorio, gonfiore e alterazioni sensitive come un formicolio gengivale. Si tratta, in ogni caso, di fenomeni transitori e non preoccupanti.

Per quanto riguarda i rischi che ruotano attorno a questo tipo di intervento, l’unico classificabile come tale è il rischio di insuccesso.

È bene però sottolineare che, nella maggior parte dei casi, la mancata riuscita dell’intervento di implantologia dentale è un avvenimento la cui responsabilità si attribuisce al professionista: infatti, laddove l’intervento avvenga nel pieno rispetto dei protocolli di sterilità come di tutte le altre norme vigenti e utilizzando elementi in materiale biocompatibile, il rischio di insuccesso tende ad azzerarsi.

Quanto costa un impianto dentale?

Siamo giunti alla parte finale del nostro articolo sull’implantologia dentale e, l’ultimo aspetto da analizzare è il costo impianto dentale.

Trattandosi di un intervento delicato e il cui risultato riesce a ripristinare totalmente un dente (o più denti) mancante, non c’è da meravigliarsi che il suo prezzo non sia economico. Tuttavia, soprattutto nel caso di operazioni complesse ma anche per tutto il resto che riguarda la salute dei denti e, in generale, la nostra salute è bene non lasciare che sia il prezzo a guidare le nostre decisioni ma la professionalità della persona o dello studio a cui ci rivolgiamo.

A volte, cercare di risparmiare su interventi tanto delicati può costarci una cifra molto più alta da pagare per correre ai ripari e rimediare a un intervento fatto male. Oltre a ciò, il prezzo più alto da pagare quando ci si rivolge a figure non esperte per risparmiare è proprio la nostra salute ed è bene tenerlo sempre a mente.

Ci teniamo a dirti questo perché siamo sicuri che, cercando in rete “implantologia dentale prezzi” avrai trovato “offerte pazzesche” con prezzi molto più bassi rispetto alla media: il nostro consiglio è quello di verificare sempre chi è il professionista che c’è dietro l’offerta e valutare con cautela a chi affidare la propria salute dentale.

Ciò detto, non è facile stabilire il costo impianto dentale senza conoscere la situazione del singolo paziente. Quello che possiamo fare in questa sede è fornirti delle indicazioni sulla fascia di prezzo in cui si colloca questa tipologia di intervento.

Quando si tratta di un impianto per un solo dente, comprensivo di corona, il prezzo potrà variare tra i 1.500 euro e i 3.000 euro.

Quando, invece, ad essere coinvolta è un’intera arcata, la fascia di prezzo sarà molto più ampia – tra i 5.000 euro ai 30.000 euro – perché le variabili in gioco saranno molte di più.

Come vedi, noi non possiamo dirti quanto costa un impianto dentale all’interno di un articolo poiché conosciamo la nostra professione e sappiamo bene quanto le variabili in gioco possano far salire o diminuire il costo degli impianti dentali.

Per questo ti invitiamo a prendere un appuntamento con noi per un controllo senza impegno e per ricevere un preventivo ad hoc per il tuo intervento di implantologia dentale.

Chiama ora il numero 3518165875 e prenota la tua visita con DentistArt!

Hai bisogno di informazioni o di un appuntamento
CHIAMA ORA IL 3276773346 

Did you like this? Share it!

0 comments on “Costo impianto dentale e altre informazioni utili

Comments are closed.

Call Now Button